6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Inca e Slc Cgil presentano martedì 5 novembre 2019 a Roma, presso la sede dell'Inail, l'esito della prima indagine sulla qualità del lavoro nel settore finanziario di Poste Italiane. 
 
Un'indagine utile a rilevare fattori di stress, dovuti alle continue pressioni commerciali che i Lavoratori applicati nel comparto finanziario subiscono, ma anche eventuali patologie derivanti dall'ambiente di lavoro ancora non emerse nè da parte dei lavoratori nè dell'azienda. Le risposte contenute nei questionari sono state valutate, dal punto di vista sanitario, dai medici del patronato Inca, mentre l'interezza dei dati emersi è stata analizzata dai ricercatori della Fondazione Di Vittorio.
 
Dopo il saluto di Barbara Orlandi, membro del Consiglio di Indirizzo e Vigilanza Inail, introdurrà i lavori Martina Tomassini, Slc Cgil nazionale. Presenteranno il rapporto dell'indagine Daniele Di Nunzio e Gianluca De Angelis della Fondazione Di Vittorio. La valutazione medico legale dei risultati dei questionari è affidata a Fabio Manca, Inca Cgil nazionale.
 
Intervengono Sandra Zampa, Sottosegrtario al Ministero della Salute, Patrizio Rossi, Sovrintendente sanitario centrale Inail, Silvino Candeloro, Collegio Presidenza Inca Cgil nazionale, Fabrizio Solari, Segretario generale Slc Cgil nazionlae e Vincenzo Colla, Vice Segretario Cgil Nazionale.
 

Scarica la locandina

Scarica il video

Guarda e condividi il video su Youtube

 

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Poste Italiane: primo monitoraggio stress e patologie

  10 Aprile 2019   Comunicati stampa poste italiane
Inca e Slc Cgil hanno presentato oggi ai lavoratori ed ai rappresentanti sindacali della più grande azienda pubblica italiana la prima indagine sulla qualità del lavoro nel settore finanziario.  "Un'indagine a tutto campo - commenta Silvino Candeloro del col...

Poste Italiane: campagna nazionale tra lavoratori del comparto finanziario

  9 Aprile 2019   poste italiane servizi postali
In Italia, l’attività dei lavoratori addetti alla consulenza finanziaria in Poste Italiane espone molti lavoratori e molte lavoratrici a pressioni psicologiche che hanno un forte impatto sulle loro condizioni di salute: il raggiungimento degli obiettivi Commerciali, ...

Poste: azienda risponda a nostre obiezioni su discriminazioni lavoratori

  29 Marzo 2019   poste italiane
 “È grave che Poste Italiane, una delle più grandi aziende pubbliche di servizio del Paese, non abbia ritenuto utile approfondire e rispondere alle obiezioni da noi sollevate su temi sensibili e delicati come quelli che riguardano il diritto delle...

Poste: bene accordo a Torino per servizio portalettere senza mezzi a motore

  28 Marzo 2019   poste italiane
Una buona notizia per i dipendenti di Poste italiane e per l'ambiente: è stato sottoscritto unitariamente, per la città di Torino, un accordo che prevede la riorganizzazione del recapito cittadino volto ad aumentare le zone servite senza l'ausilio di mezzi a motore s...

Poste: no ad accordo mobilità discriminatorio

  22 Marzo 2019   Comunicati stampa poste italiane
Non basta sbandierare un grande bilancio, nè basta pubblicare un codice etico senza applicarlo. Slc Cgil oggi si è rifiutata di firmare un accordo di mobilità che consideriamo discriminatorio" dichiara Nicola Di Ceglie, segretario nazionale Slc Cgil in merito all'acc...

Poste: bene bilancio, ma Ccnl scaduto

  20 Marzo 2019   Comunicati stampa poste italiane
Apprendiamo dai media l’ennesimo risultato positivo di bilancio per il 2018 comunicato dall’Ad di Poste Italiane, Matteo Del Fante. Anche noi siamo soddisfatti di questo ottimo esito, frutto del lavoro quotidiano e della capacità delle Lavoratrici e Lavoratori di Pos...