6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

I lavori della delegazione trattante per il rinnovo del CCNL si sono interrotti ieri su richiesta dell’azienda, richiesta scaturita dalla necessità di acquisire ulteriori dati per poter costruire un equilibrato protocollo sulle politiche attive. Gli stessi riprenderanno in data 09 ottobre p.v. con l’auspicio che questa volta si giunga a compiuta definizione del contratto, che ricordiamo essere scaduto ormai da quasi cinque anni.
Nei due giorni di lavoro la delegazione plenaria ha chiuso due protocolli che costituiranno parte integrante del CCNL: quello relativo alle Molestie sui luoghi di lavoro e quello relativo agli Appalti. Nel primo trova recepimento l’Accordo delle parti sociali Europee del 2007, nonché l’Accordo Quadro sottoscritto da Confindustria e OOSS il 25 gennaio 2016; nel secondo invece, viene recepita la normativa in materia di responsabilità solidale del committente e quella relativa alle clausole sociali.
La delegazione in seduta plenaria ha inoltre definito l’ambito normativo dell’art.23 relativo al Rapporto di Lavoro a Tempo Parziale (Part Time), rinviando al tavolo politico la individuazione delle percentuali relative alle maggiorazioni spettanti per il lavoro supplementare e la clausola elastica.
Restano da definire i seguenti articolati:
 art.2 Assetti Contrattuali
 art.4 Informazione e Consultazione
 art.8 Assemblea
 art.14 Tutela delle agibilità delle RSU e RSA
 art.38 Trasferimenti
 art.48 Personale Video-Terminalista negli Uffici Postali
 art.62 Tutela dei diritti e della dignità dei Lavoratori
 Protocollo Politiche Attive del Lavoro

La Segreteria Nazionale Area Servizi

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Poste: bene accordo a Torino per servizio portalettere senza mezzi a motore

  28 Marzo 2019   poste italiane
Una buona notizia per i dipendenti di Poste italiane e per l'ambiente: è stato sottoscritto unitariamente, per la città di Torino, un accordo che prevede la riorganizzazione del recapito cittadino volto ad aumentare le zone servite senza l'ausilio di mezzi a motore s...

Poste: no ad accordo mobilità discriminatorio

  22 Marzo 2019   Comunicati stampa poste italiane
Non basta sbandierare un grande bilancio, nè basta pubblicare un codice etico senza applicarlo. Slc Cgil oggi si è rifiutata di firmare un accordo di mobilità che consideriamo discriminatorio" dichiara Nicola Di Ceglie, segretario nazionale Slc Cgil in merito all'acc...

Poste: bene bilancio, ma Ccnl scaduto

  20 Marzo 2019   Comunicati stampa poste italiane
Apprendiamo dai media l’ennesimo risultato positivo di bilancio per il 2018 comunicato dall’Ad di Poste Italiane, Matteo Del Fante. Anche noi siamo soddisfatti di questo ottimo esito, frutto del lavoro quotidiano e della capacità delle Lavoratrici e Lavoratori di Pos...

FondoPoste: materiali per elezione assemblea

  15 Marzo 2019   poste italiane
Dal 25 marzo al 14 aprile 2019 si vota per eleggere i nuovi membri dell'Assemblea dei delegati di FondoPoste. Il Consiglio di Amministrazione di Fondoposte, nella riunione del 19 dicembre 2018, rilevato che il mandato dell’attuale Assemblea dei Delegati scade il 27...

Poste: incontro urgente su gestione reddito di cittadinanza

  28 Febbraio 2019
Slc Cgil nazionale ha chiesto un incontro urgente ai vertici di Poste Italiane circa la gestione del picco di lavorazione legata al  Reddito di Cittadinanza. "Riceviamo preoccupanti segnalazioni dai territori - annuncia Nicola Di Ceglie, segretario nazionale Slc...

Poste: accordo su smart working

  24 Gennaio 2019   poste italiane
“Da oggi anche in Poste Italiane si avvia il processo di sperimentazione dello smart working.” Ad annunciarlo è Nicola Di Ceglie, Segretario Nazionale Slc Cgil che afferma che “è stato sottoscritto ieri sera un importante ed innovativo accordo in tema di lavoro agile...