6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

INTEGRAZIONE NEXIVE in Rete Logistica Poste Italiane

Si è svolto, in data odierna, l’incontro di presentazione del Piano Industriale di Poste Italiane, recante al proprio interno le linee guida sul riassetto della logistica della Divisione Corrispondenza, recettive del processo di integrazione della Rete Nexive, in termini di Risorse e di servizi.

Nexive, a seguito di acquisizione, trasferisce in Poste Italiane i propri volumi annui di corrispondenza, pari a circa 350 milioni di pezzi, 8 milioni di pacchi, unitamente a 8 mila clienti attivi. Un impianto complessivo strutturato su 1.300 dipendenti diretti e oltre 5.000 risorse sulle Agenzie partner; queste ultime costituiranno una delle quattro reti della catena logistica di Poste.

L’Azienda ha altresì comunicato che l’offerta commerciale di Nexive, in logica di completa integrazione degli asset, verrà gradualmente spenta, per essere assorbita dal portafoglio dei prodotti postali. Pertanto, tutti i contratti in essere migreranno, a scadenza, in Poste.

Siamo stati informati che, a valle del processo di integrazione ed assorbimento, sarà avviato il trattamento di armonizzazione dei contratti di lavoro, processo da definire nell’ambito delle procedure di cui all’art. 47, legge 428/90. A tal riguardo la parte Sindacale ha chiesto di rendere celere la relativa operatività.

Abbiamo, inoltre, richiesto un sistema di Relazioni Industriali con il compito di seguire e regolamentare, fase dopo fase, l’evoluzione dell’intero iter, riportando il negoziato nell’ambito di un percorso articolato, soprattutto condiviso.

Vi terremo aggiornati sulle evoluzioni della trattativa.

Roma, 25 marzo 2021

LE SEGRETERIE NAZIONALI
SLC- CGIL SLP- CISL UILPOSTE-UIL
N. Di Ceglie M.Campus C. Solfaroli

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Coronavirus. Slc-Cgil sollecita Poste Italiane per gli impegni concordati

  9 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Roma, 9 marzo 2020 Spett.le Poste Italiane Spa c.a. Dott. Pierangelo Scappini Dott. Salvatore Cocchiaro Oggetto: Emergenza COVID 19 La scrivente Organizzazione Sindacale, preso atto delle diverse comunicazioni aziendali emanate al continuo evolversi della situa...

Segreterie Nazionali sollecitano pagamenti negli appalti a Poste Italiane

  5 Marzo 2020   servizi postali
Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa,175 00144 ROMA Roma, 5 marzo 2020 Ci giungono notizie dai territori che da tempo le aziende appaltatrici dei servizi postali hanno difficoltà a rispettare le date di ero...

Poste Italiane. Incontro con i segretari generali su emergenza coronavirus

EMERGENZA CORONAVIRUS Incontro del 4 marzo 2020 Si è tenuto, nella giornata di ieri, il confronto sull’individuazione delle misure urgenti e straordinarie in materia di emergenza COVID-19. L’esito dei lavori, svoltisi alla presenza dei Segretari Generali, ha cons...

Emergenza coronavirus. Grazie da Slc-Cgil ai lavoratori di Poste Italiane

Roma, 3 marzo 2020 Alle Lavoratrici ed ai Lavoratori di Poste Italiane Care Lavoratrici e cari Lavoratori, l’intero Paese è interessato da una preoccupante emergenza sanitaria, tuttavia un’azienda come Poste Italiane obbligata a garantire quello che viene defin...

Coronavirus. Chiesto incontro su DL 6 a Poste Italiane

  28 Febbraio 2020   poste italiane servizi postali salute
Roma, 26 febbraio 2020 Spett.le Poste Italiane c.a Dott. Giuseppe Lasco Resp. Unità di Crisi COVID-19 Dott. Pierangelo Scappini Resp. Risorse Umane Dott. Salvatore Cocchiaro Resp. Relazioni Industriali Oggetto: decreto legge n.6 COVID-19 Le scriventi Organizzaz...

Coronavirus. Chiesto incontro su DL 6 a Poste Italiane

  28 Febbraio 2020   poste italiane servizi postali salute
Roma, 26 febbraio 2020 Spett.le Poste Italiane c.a Dott. Giuseppe Lasco Resp. Unità di Crisi COVID-19 Dott. Pierangelo Scappini Resp. Risorse Umane Dott. Salvatore Cocchiaro Resp. Relazioni Industriali Oggetto: decreto legge n.6 COVID-19 Le scriventi Organizzaz...