5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Comunicato FSIO Vodafone

Facciamo seguito al comunicato inviato dalla Segreteria Nazionale Uilcom–Uil per fare alcune doverose precisazioni, poiché nello stesso ci sono delle importanti omissioni che non rendono giustizia al lavoro svolto ed alle scelte dei componenti del Fondo e non aiutano le lavoratrici ed i lavoratori di Vodafone ad avere un quadro realistico della situazione.

E’ bene precisare quanto di seguito:

1. Per far fronte ai rimborsi del 2019 sono stati disinvestiti dalla riserva 1.550.000 Euro;

2. A fronte del Risultato di Gestione di esercizio al 31.12.2019 di -1.321.127 Euro e il totale patrimonio netto di soli 2.385.349 Euro, se non venissero adottati a breve gli opportuni accorgimenti, il FSIO avrebbe prospettiva di vita di massimo un anno e mezzo;

3. La riduzione del 15% ha portato ad un risparmio pari a 700.000 Euro, per l’anno 2019 (senza la predetta riduzione avremmo in cassa per puro calcolo differenziale circa 1.700.000 Euro, anziché 2.385.349 Euro. Ndr);

4. La riduzione del 15% fu applicata da agosto 2019, in quel periodo giova ricordare che ci fu un sensibile innalzamento delle richieste di rimborso a seguito uscite volontarie dei Colleghi in base all’accordo di aprile 2019;

5. A causa dell’emergenza Covid-19, il Fondo ha registrato una diminuzione delle richieste di rimborso (probabilmente perché molte visite/esami sono stati annullati causa Lockdown), ma alla data odierna il trend delle richieste e’ ritornato al periodo pre-Covid.

Lo scorso 21 luglio, pertanto, il CDA ha approvato a maggioranza e in via prudenziale la proroga di 12 mesi della riduzione del 15% sui rimborsi con l’obiettivo però di rivederla o, se possibile di eliminarla quanto prima.

A tal fine é stato fissato per il 29 luglio un ulteriore CDA con l’obiettivo di individuare la migliore soluzione possibile per la futura gestione del Fondo di Solidarietà.

Il FSIO è forse l’unico strumento di Welfare a disposizione dei dipendenti Vodafone Italia, e siamo sicuri che la Uilcom condivida che e’ interesse di TUTTI renderlo sostenibile negli anni a venire.

Le dichiarazioni surrettizie, le mezze verità, non faranno migliorare di UN CENT lo stato di salute del NOSTRO Fondo di Solidarietà.

Il Fondo di Solidarietà è un patrimonio che si difende con la contrattazione e non con il populismo. Con la proroga della solidarietà l’azienda si è impegnata contrattare con il sindacato azioni che possano dare una prospettiva di durata al Fondo. Questa è la strada che già dall’incontro del prossimo 27 luglio metteremo in campo a tutela di tutto. Il resto è sterile demagogia.

Roma, 23 luglio 2020

Le Segreterie Nazionali SLC – CGIL e FISTel CISL
I componenti CDA SLC – CGIL e FISTel CISL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Sciopero Rai Way, a rischio tenuta occupazionale e interessi del Paese

  11 Aprile 2022   rai tv emittenza raiway
Buona adesione delle lavoratrici e dei lavoratori di Rai Way allo sciopero odierno indetto dalla sola SLC CGIL contro la possibile, ulteriore, privatizzazione dell'asset strategico delle torri trasmissive Rai. Al presidio organizzato al Ministero dello Sviluppo Eco...

Tim, la crisi non colpisce manager e azionisti

  11 Aprile 2022   tim tlc telecom
Questa mattina un quotidiano nazionale ha dedicato un ampio servizio alla gravissima crisi di TIM. Ormai l'ex monopolista, nel silenzio assordante della politica e del Governo, è diventato una "preda morente" sulla quale si stanno scagliando fondi di investimento, co...

Customer Care ITA Airways, aperte le procedure di licenziamento per 221 lavoratori

  8 Aprile 2022   call center tlc almaviva
Appalto Customer Care ITA. Covisian apre le procedure di licenziamento Situazione sempre più drammatica per 534 lavoratori, nel silenzio complice del governo Nelle scorse ore l’azienda Covisian, titolare del contratto di appalto delle attività di customer care per...

Customer care ITA, 90% di adesione allo sciopero

  6 Aprile 2022   call center tlc
Customer care ITA Airwais, disatteso accordo ministeriale. 534 lavoratori a rischio tra Palermo e Rende oggi in sciopero Adesione media oltre il 90% per chiedere l’intervento del governo ed evitare la elusione della clausola sociale Nella giornata odierna le lavora...

Telecontact, unica grande assente dai piani strategici di TIM

  1 Aprile 2022   tim call center tlc telecom
La battaglia dei fondi per accaparrarsi al miglior prezzo parti più o meno pregiate del gruppo TIM è in pieno svolgimento. Lo smembramento da qualcuno è ormai dato per certo anche se, a giudicare dalle continue notizie che quotidianamente riempiono i giornali econo...

Rai Way, sciopero e blocco delle prestazioni aggiuntive

  25 Marzo 2022   rai tv emittenza raiway broadcasting
SCIOPERO CONTRO IL PROGETTO DI DESTRUTTURAZIONE DELLA RAI Nell’impossibiltà di trovare soluzioni durante la prevista procedura di raffreddamento, La SLC CGIL ha deciso di proclamare una giornata di sciopero, intero turno, per il giorno 11 aprile 2022, con il blocco...