Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

tlc

Gruppo Distribuzione. Sottoscritto accordo per regolamentazione Afinity.

A settembre avvio confronto per traguardare integrativo aziendale.

Nei giorni scorsi le Segreterie Nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni hanno sottoscritto l’accordo per la regolamentazione del sistema Afinity per tutte le aziende afferenti Gruppo Distribuzione ed hanno formalmente avviato il confronto per traguardare un accordo integrativo aziendale entro l’anno 2020.

In coerenza con quanto fatto per le aziende che operano in outsourcing su commessa Enel, ed in linea con quanto stabilito anche direttamente per le lavoratrici ed i lavoratori dipendenti diretti della committente, le parti hanno condiviso la regolamentazione per l’applicativo voluto per migliorare la qualità percepita dall’utenza su tutte le attività di customer collegate al mondo TIM. Il testo prevede una sperimentazione completamente in linea con quanto previsto dalla normativa vigente.

Le parti, inoltre, per come definito nella plenaria del 1 luglio, hanno confermato l’impegno per avviare, a partire dal mese di settembre, un confronto che traguardi entro la fine dell’anno un accordo integrativo aziendale che regolamenti il futuro modello organizzativo misto OnSite-RemoteWorking, e concili la sostenibilità economica aziendale con le legittime aspettative economiche dei lavoratori.

Gruppo Distribuzione nel corso del 2020 è risultata aggiudicataria di importanti attività, raggiungendo un numero complessivo di circa 2700 dipendenti e 5 sedi territoriali (Roma, Frascati, Materna, Napoli, L’Aquila), consolidandosi quale azienda di interesse nazionale per il settore dei contact center in outsourcing.

Le Segreterie Nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni considerano maturi i tempi per concretizzare un sistema di relazioni industriali proficuo e virtuoso che, con il coinvolgimento delle strutture territoriali e delle RSU, traguardi un accordo integrativo aziendale che punti a migliorare le condizioni economiche, di vita e di lavoro delle lavoratrici e dei lavoratori di tutte le aziende facenti parte di Gruppo Distribuzione.

Roma 3 Agosto 2020

LE SEGRETERIE NAZIONALI
SLC-CGIL FISTel-CISL UILCOM-UIL UGL-TELECOMUNICAZIONI

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

WindTre, discutibile l'iniziativa aziendale di contenimento dei costi

  9 Gennaio 2024   tlc wind
Leggiamo, non senza qualche sentimento di sorpresa e curiosità, della creazione in WindTre di un comitato strategico contro gli sprechi e per azioni di contenimento dei costi operativi. Il primo suggerimento che, d'istinto, ci verrebbe da dare sarebbe quello di elimi...

Fasi Rai, rinnovato l'accordo con Unisalute per il 2024

  30 Dicembre 2023   rai tv emittenza broadcasting salute
Nella giornata di ieri, gli organismi amministrativi del Fasi Rai hanno pubblicato le nuove condizioni della polizza sanitaria per il 2024, a seguito del rinnovo dell’accordo con Unisalute, che comporterà i costi specificati nella tabella seguente: Il nuovo accordo p...

Rai: Piano industriale. Saccone, "Palese disinteresse a servizio pubblico protagonista di transizione digitale. Lo contrasteremo"

  22 Dicembre 2023   Comunicati stampa rai tv emittenza
(U.S. Slc-Cgil) -Roma, 22 dic- “La presentazione delle linee guida del prossimo piano industriale della Rai ci lascia la percezione del generale disinteresse della politica ad avere un servizio pubblico radiotelevisivo protagonista della transizione digitale del Paes...

Customer Care Mercato tutelato, sciopero riuscito

  21 Dicembre 2023   call center tlc
Adesioni altissime allo sciopero odierno e manifestazioni partecipate. Il MASE riceve una delegazione in presidio sotto il ministero e annuncia una convocazione per il prossimo 3 gennaio alla presenza del ministro. Con picchi del 100%, ed un’adesione media ben oltre...

Tim: con stop a contratto Abramo, 500 posti a rischio. Proclamato lo stato di agitazione

  19 Dicembre 2023   Comunicati stampa call center tlc
(U.S. Slc Cgil) – Roma, 19 dic – 493 addetti in cassa a zero ore dal 1’ gennaio dopo la cessazione del contratto commerciale tra Tim e Abramo Customer Care per l’assistenza clienti (119, 187, digital care). È quanto fanno sapere Slc, Fistel e Uilcom in una nota congi...

Energia: sciopero e presidi domani al Mase. Slc, Fistel, Uilcom: “Rischio perdita lavoro per 1500”

  19 Dicembre 2023   Comunicati stampa call center tlc
(U.S. Slc Cgil) – Roma, 19 dic – Sciopero per l’intero turno e presidi da nord a sud domani, mercoledì 20 dicembre, dei 1.500 operatori dei call center addetti al servizio clienti del mercato energetico tutelato. Una mobilitazione promossa da Slc-Cgil, Fistel-Cisl e...