5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Lo scorso 30 novembre si è svolto un incontro tra i rappresentanti aziendali di Ennova, le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, le RSU/RSA per proseguire il confronto nell’ambito delle linee tracciate nell’intesa sottoscritta lo scorso luglio.

Al termine di un proficuo confronto le parti hanno sottoscritto un accordo che prevede una serie di riconoscimenti economici per il lavoro svolto, con competenza e professionalità anche in piena emergenza sanitaria, dalle lavoratrici e dai lavoratori di Ennova, gettando delle solide basi per arrivare alla sottoscrizione di un accordo sperimentale di Premio di Risultato a far partire dall’anno 2022.

L’intesa prevede il riconoscimento di un importo di euro 208 per fte in pagamento già con le competenze delle mensilità di novembre e dicembre 2021.

Per il prossimo aprile 2022 con l’accordo sottoscritto sarà possibile, su base volontaria, richiedere la trasformazione in welfare dell’importo di 260 euro previsto dal CCNL quale elemento di garanzia retributivo. Inoltre le parti hanno condiviso i macrotemi che saranno oggetto di discussione per il prossimo incontro finalizzato al raggiungimento di un accordo specifico e sperimentale di Premio di Risultato per l’anno 2022. Nella fattispecie il premio erogato sarà collegato all’andamento aziendale in termini di Ebtda, all’andamento della commessa d’appartenenza e all’apporto in termini di presenza da parte di ciascun lavoratore.

Le parti hanno inoltre condiviso la possibilità di smonetizzare le festività ricadenti di domenica su base  volontaria.

Nel corso dei prossimi incontri saranno trattati i temi relativi all’organizzazione del lavoro, con particolare attenzione al tema dal lavoro agile, sul quale le parti hanno condiviso la ferma volontà di rendere strutturale lo strumento sottoscrivendo un accordo nelle more delle linee guida che saranno definite dalle organizzazioni sindacali con Asstel.

Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil considerano le intese raggiunte un ulteriore passo in avanti, a conferma di un percorso relazionale consolidato, accordo dopo accordo, volto a traguardare nell’arco del prossimo anno un integrativo aziendale che punti a dare soddisfazione alle aspettative ed alle istanze di lavoratrici e lavoratori che con abnegazione e professionalità hanno contribuito a raggiungere i risultati di Ennova.

Roma, 2 dicembre 2021

Le Segreterie Nazionali
SLC CGIL   FISTEL CISL   UILCOM UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Tim e Tlc: lettera unitaria confederale e di categoria al presidente Draghi

  14 Febbraio 2022   tim tlc telecom
Prof. Mario Draghi Presidente del Consiglio dei Ministri Roma, 14 febbraio 2022 Oggetto: Assetto Societario Gruppo TIM e tenuta complessiva del comparto delle TLC Egregio Presidente, Siamo con la presente ad evidenziarLe la nostra fortissima preoccupazione in...

Rai, incognite e lacune delle linee guida del piano industriale

  14 Febbraio 2022   rai tv emittenza
LINEE GUIDA DEL “PIANO INDUSTRIALE” E ORGANIZZAZIONE DIREZIONI DI GENERE Il 9 febbraio il Direttore del Personale e il CFO hanno presentato alle Segreterie Nazionali di SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL, FNC-UGL, SNATER, LIBERSIND-CONFSAL le linee guida del “Piano...

Gruppo Tim, proclamato lo sciopero nazionale per il 23 febbraio

  11 Febbraio 2022   tim tlc telecom
Roma, 11 febbraio 2022 TIM Spa Dott.ssa Giovanna Bellezza Responsabile HR Commissione di Garanzia dell’attuazione sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali Spett.le Ministero del Lavoro Direzione Generale dei rapporti di Lavoro e delle relazioni industrial...

Solari, il settore tlc è un mare in tempesta

  Con ogni evidenza il settore delle TLC in Italia è un mare in tempesta. La causa endogena va ricercata nell’inefficienza del nostro mercato che, pur in una presenza di un forte aumento della domanda, ha bruciato oltre 10 miliardi di fatturato negli ultimi di...

Vodafone Italia, proposta di acquisto da parte di Iliad

  9 Febbraio 2022   tlc vodafone
Apprendiamo dagli organi di stampa della proposta di acquisto del 100% delle azioni di Vodafone Italia da parte di Iliad. La notizia, già rimbalzata sui media sul finire dello scorso anno, aveva trovato secca smentita da parte dell'amministratore delegato di Iliad It...

Call center Inps Servizi, tutte le incognite dell'internalizzazione

  8 Febbraio 2022   call center tlc
Il 4 febbraio si è svolto l’incontro con la dirigenza di INPS Servizi sul processo di internalizzazione del contact center di INPS. All’incontro erano presenti, oltre alle scriventi OO.SS. il Presidente del CdA di Inps Servizi, un consigliere ed il neo Direttore Gene...