5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Lo scorso 30 novembre si è svolto un incontro tra i rappresentanti aziendali di Ennova, le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, le RSU/RSA per proseguire il confronto nell’ambito delle linee tracciate nell’intesa sottoscritta lo scorso luglio.

Al termine di un proficuo confronto le parti hanno sottoscritto un accordo che prevede una serie di riconoscimenti economici per il lavoro svolto, con competenza e professionalità anche in piena emergenza sanitaria, dalle lavoratrici e dai lavoratori di Ennova, gettando delle solide basi per arrivare alla sottoscrizione di un accordo sperimentale di Premio di Risultato a far partire dall’anno 2022.

L’intesa prevede il riconoscimento di un importo di euro 208 per fte in pagamento già con le competenze delle mensilità di novembre e dicembre 2021.

Per il prossimo aprile 2022 con l’accordo sottoscritto sarà possibile, su base volontaria, richiedere la trasformazione in welfare dell’importo di 260 euro previsto dal CCNL quale elemento di garanzia retributivo. Inoltre le parti hanno condiviso i macrotemi che saranno oggetto di discussione per il prossimo incontro finalizzato al raggiungimento di un accordo specifico e sperimentale di Premio di Risultato per l’anno 2022. Nella fattispecie il premio erogato sarà collegato all’andamento aziendale in termini di Ebtda, all’andamento della commessa d’appartenenza e all’apporto in termini di presenza da parte di ciascun lavoratore.

Le parti hanno inoltre condiviso la possibilità di smonetizzare le festività ricadenti di domenica su base  volontaria.

Nel corso dei prossimi incontri saranno trattati i temi relativi all’organizzazione del lavoro, con particolare attenzione al tema dal lavoro agile, sul quale le parti hanno condiviso la ferma volontà di rendere strutturale lo strumento sottoscrivendo un accordo nelle more delle linee guida che saranno definite dalle organizzazioni sindacali con Asstel.

Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil considerano le intese raggiunte un ulteriore passo in avanti, a conferma di un percorso relazionale consolidato, accordo dopo accordo, volto a traguardare nell’arco del prossimo anno un integrativo aziendale che punti a dare soddisfazione alle aspettative ed alle istanze di lavoratrici e lavoratori che con abnegazione e professionalità hanno contribuito a raggiungere i risultati di Ennova.

Roma, 2 dicembre 2021

Le Segreterie Nazionali
SLC CGIL   FISTEL CISL   UILCOM UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Sciopero Rai Way, a rischio tenuta occupazionale e interessi del Paese

  11 Aprile 2022   rai tv emittenza raiway
Buona adesione delle lavoratrici e dei lavoratori di Rai Way allo sciopero odierno indetto dalla sola SLC CGIL contro la possibile, ulteriore, privatizzazione dell'asset strategico delle torri trasmissive Rai. Al presidio organizzato al Ministero dello Sviluppo Eco...

Tim, la crisi non colpisce manager e azionisti

  11 Aprile 2022   tim tlc telecom
Questa mattina un quotidiano nazionale ha dedicato un ampio servizio alla gravissima crisi di TIM. Ormai l'ex monopolista, nel silenzio assordante della politica e del Governo, è diventato una "preda morente" sulla quale si stanno scagliando fondi di investimento, co...

Customer Care ITA Airways, aperte le procedure di licenziamento per 221 lavoratori

  8 Aprile 2022   call center tlc almaviva
Appalto Customer Care ITA. Covisian apre le procedure di licenziamento Situazione sempre più drammatica per 534 lavoratori, nel silenzio complice del governo Nelle scorse ore l’azienda Covisian, titolare del contratto di appalto delle attività di customer care per...

Customer care ITA, 90% di adesione allo sciopero

  6 Aprile 2022   call center tlc
Customer care ITA Airwais, disatteso accordo ministeriale. 534 lavoratori a rischio tra Palermo e Rende oggi in sciopero Adesione media oltre il 90% per chiedere l’intervento del governo ed evitare la elusione della clausola sociale Nella giornata odierna le lavora...

Telecontact, unica grande assente dai piani strategici di TIM

  1 Aprile 2022   tim call center tlc telecom
La battaglia dei fondi per accaparrarsi al miglior prezzo parti più o meno pregiate del gruppo TIM è in pieno svolgimento. Lo smembramento da qualcuno è ormai dato per certo anche se, a giudicare dalle continue notizie che quotidianamente riempiono i giornali econo...

Rai Way, sciopero e blocco delle prestazioni aggiuntive

  25 Marzo 2022   rai tv emittenza raiway broadcasting
SCIOPERO CONTRO IL PROGETTO DI DESTRUTTURAZIONE DELLA RAI Nell’impossibiltà di trovare soluzioni durante la prevista procedura di raffreddamento, La SLC CGIL ha deciso di proclamare una giornata di sciopero, intero turno, per il giorno 11 aprile 2022, con il blocco...