SLC Nazionale esprime la più viva soddisfazione per la costituzione del sindacato albanese SOLIDARITETI che rappresenta i lavoratori dei call-center di quel Paese. Parliamo di circa 30.000 lavoratori, giovani e altamente professionalizzati, che operano per alcune multinazionali del settore, tra le quali, il colosso mondiale Teleperformance.

SLC, attraverso l’Ufficio Internazionale e l’Area TLC, seguiva da tempo il progetto e dopo una prima missione a Tirana nel 2017, che non aveva avuto esiti positivi, aveva condiviso un nuovo percorso con UNI ICTS.

In Albania, protagonisti del varo del nuovo Sindacato, sono stati i giovani attivisti dell’ICSE (Institut for Critique and Social Emancipation) che hanno lavorato con impegno sul territorio e nelle Aziende per creare le condizioni idonee alla nascita di questa Organizzazione Sindacale.

SLC-CGIL e FiSTel-CISL, insieme ad UNI ICTS, hanno partecipato all’Assemblea Costituente tenuta a Tirana il 17 febbraio 2019, dove hanno espresso, senza riserve, il proprio impegno a sostegno della nascente struttura.

Per il Sindacato italiano, quanto accaduto in Albania, rappresenta il primo, vero, passo concreto per cominciare ad arginare il devastante fenomeno della delocalizzazione di questi servizi. Un percorso virtuoso che può concretizzarsi solo con un progressivo miglioramento delle condizioni di lavoro degli Operatori albanesi.

L’affermazione dei loro diritti ed il miglioramento dei loro salari, da strutturare nell’ambito di un contratto collettivo di riferimento, oggi inesistente, necessita del supporto di Organizzazioni Sindacali consolidate che condividono relazioni industriali con le medesime controparti, un ruolo che SLC e FISTel si sono impegnate ad assumere pienamente.

Roma 19-02 2019                                                

Maurizio Feriaud

 

Leggi qui il comunicato stampa: https://bit.ly/2SI6c3P

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Impegno sindacale per la garanzia del rispetto dei diritti umani da parte di Teleperformance

  19 Ottobre 2018
Tutti insieme in qualità di sindacati rappresentanti dei lavoratori ICTS e dei contact center in tutto il mondo ribadiamo congiuntamente il nostro impegno a garantire che Teleperformance rispetti i diritti umani e del lavoro in tutto il mondo ed in tutte le sue arti...

Mediaset: ricostituito il Comitato Aziendale Europeo

  20 Settembre 2018
Martedì 18 settembre a Milano è stato sottoscritto l’accordo per il rinnovo del Comitato Aziendale Europeo del gruppo Mediaset, un’intesa  che rappresenta una vera e propria ricostituzione di questo importante Istituto che ormai risultava inutilizzato da anni...

I sindacati per un’Europa sostenibile entro il 2030

  19 Settembre 2018
L’UE e gli Stati membri sono chiamati ad attuare e raggiungere entro il 2030 gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile per i quali il Comitato Esecutivo della C.E.S. ha approvato il 25 e 26 giugno 2018 una specifica risoluzione. Alleghiamo, di seguito, il documento conte...

Copyright digitale, voto del Parlamento europeo

  12 Settembre 2018
Il Parlamento europeo ha adottato ieri 12 settembre 2018, la relazione sulla regolamentazione del diritto d’autore in ambito digitale. UNI MEI, la categoria di UNI Global che rappresenta l’emittenza, l’intrattenimento e lo spettacolo, plaude al voto del Parlamento eu...

Internazionale (homepage)

  27 Luglio 2018

Liverpool, 5° Congresso mondiale Uni Global

  25 Giugno 2018
Nelle giornate dal 17 al 22 giugno si è svolto a Liverpool il 5° Congresso mondiale di UNI Global, dal titolo “Make it happen” (“facciamo che accada”) sottolineando con questo, la volontà di concretezza ma soprattutto di immediatezza nell’azione sindacale e nel dare...