Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

Produzione culturale

Roma, 5 novembre 2020

Prot. n. 382

Egr. On. Dario Franceschini
Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Roma

Egregio Signor Ministro,

le misure definite dal Governo e dal Parlamento per sostenere il settore dello spettacolo dal vivo sono state utili ad affrontare una primissima fase di emergenza. Il perdurare della situazione complessa necessita, a questo punto, di maggiore programmazione e condivisione nelle scelte. Siamo a chiederLe, quindi, l’istituzione di un tavolo permanente tra Ministero e parti sociali al fine di contribuire alla definizione di criteri più adeguati alle necessità per l’utilizzo delle risorse economiche ancora da assegnare ed individuare insieme le linee di indirizzo per un’azione di maggiore prospettiva, senza la quale imprese e lavoratori del settore dello spettacolo dal vivo difficilmente potranno uscire dalla complessa condizione in essere.

Confidando in un sollecito riscontro, inviamo cordiali saluti.

SLC - CGIL                                                                                                                                                                                                 Il Presidente Federvivo
Emanuela Bizi                                                                                                                                                                                                     Filippo   Fonsatti

FISTEL – CISL
Giovanni Luigi Pezzini                                                                                                                                                                                Il Presidente ANFOLS
                                                                                                                                                                                                                     Francesco Giambrone
UILCOM – UIL
Giovanni Di Cola

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

David Di Donatello: Di Marco, "Rammarico per separazione figure tecniche"

Donatello: Di Marco, Slc Cgil “Rammarico per separazione di figure ‘tecniche’ da attori e registi. Salvaguardare coralità creativa e organizzare meglio prossima edizione” (U.S.SlcCgil) - Roma, 6 mag- La Slc Cgil si associa al rammarico delle Associazioni di scenogr...

Comparto teatrale, al via le trattative per il rinnovo dei contratti

Slc, Fistel, Uilcom e Federvivo/Agis: "Verso una soluzione stabile e inclusiva" Nella giornata di giovedì 4 aprile 2024 si è formalmente avviata la trattativa tra la delegazione di Federvivo/AGIS e le segreterie nazionali dei sindacati confederali Slc-Cgil, Fistel-Ci...

Spettacolo: Slc a Governo, Giorgetti e Sangiuliano, “Risorse certe per il lavoro e le produzioni”

(U.S.Slc Cgil) -Roma, 20 mar- “Ci rivolgiamo al Governo e ai ministri Giorgetti e Sangiuliano perché, a partire dall’approvazione della riforma del Testo Unico sui servizi media audiovisivi, sia tutelata la produzione indipendente e si attui al più presto la ripresa...

CCNL Troupe, ultime novità sul confronto in corso

  2 Febbraio 2024   Spettacolo produzione culturale troupe
Il 30 gennaio si sono riunite a Roma le organizzazioni sindacali (oo.ss.) Slc-Cgil, Fistel-Cisl, Uilcom-Uil e quelle datoriali Anica, Ape, Apa per riprendere e ridare slancio ai lavori di definizione del prossimo contratto. Dall’ampio dibattito sul documento presen...

Contratto nazionale dello Sport, intesa storica tra sindacati e CIS

  12 Gennaio 2024   sport produzione culturale
Contratto nazionale dello Sport, intesa storica tra i sindacati di categoria Slc Cgil, Fisascat Cisl, Uilcom Uil e la Confederazione Italiana dello Sport – Confcommercio Imprese per l’Italia Roma, 12 gennaio 2024 – Intesa storica per un innovativo Contratto collett...

Contratto Attori: Sindacati, “Falso e lesivo intestarsi vittorie ed esprimere protagonismi”

(U.S. Slc-Cgil) - Roma, 5 gen - “Riteniamo lesivo di un lavoro corale faticosamente raggiunto, e falso nel merito, ogni tentativo di intestarsi vittorie o esprimere protagonismi che minano profondamente la coesione di un’intera categoria”. Lo affermano Slc-Cgil, Fist...