Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

Produzione culturale

Roma, 5 novembre 2020

Prot. n. 382

Egr. On. Dario Franceschini
Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
Roma

Egregio Signor Ministro,

le misure definite dal Governo e dal Parlamento per sostenere il settore dello spettacolo dal vivo sono state utili ad affrontare una primissima fase di emergenza. Il perdurare della situazione complessa necessita, a questo punto, di maggiore programmazione e condivisione nelle scelte. Siamo a chiederLe, quindi, l’istituzione di un tavolo permanente tra Ministero e parti sociali al fine di contribuire alla definizione di criteri più adeguati alle necessità per l’utilizzo delle risorse economiche ancora da assegnare ed individuare insieme le linee di indirizzo per un’azione di maggiore prospettiva, senza la quale imprese e lavoratori del settore dello spettacolo dal vivo difficilmente potranno uscire dalla complessa condizione in essere.

Confidando in un sollecito riscontro, inviamo cordiali saluti.

SLC - CGIL                                                                                                                                                                                                 Il Presidente Federvivo
Emanuela Bizi                                                                                                                                                                                                     Filippo   Fonsatti

FISTEL – CISL
Giovanni Luigi Pezzini                                                                                                                                                                                Il Presidente ANFOLS
                                                                                                                                                                                                                     Francesco Giambrone
UILCOM – UIL
Giovanni Di Cola

0
0
0
s2sdefault

TUTTE LE NOTIZIE

Spettacolo, stanziati cento milioni per indennità di discontinuità

  21 Dicembre 2022   Spettacolo produzione culturale
SPETTACOLO: CENTO MILIONI PER INDENNITÀ DI DISCONTINUITÀ PRIMO PASSO IMPORTANTE MA NON SUFFICIENTE È notizia di queste ore l’approvazione dello stanziamento di cento milioni di euro per finanziare l’indennità di discontinuità per le lavoratrici e i lavoratori dello...

Spettacolo, tutte le risorse da inserire nella manovra

  20 Dicembre 2022   Spettacolo fus produzione culturale
SPETTACOLO, ECCO TUTTE LE RISORSE DA INSERIRE IN MANOVRA SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL chiedono che con la legge di bilancio 2023 venga stanziato quanto previsto dal DDL SPETTACOLO, di cui si aspettano i decreti attuativi, per realizzare l'indennità di disconti...

Spettacolo, indennità di discontinuità a rischio in legge di bilancio

  17 Dicembre 2022   Spettacolo produzione culturale
LEGGE BILANCIO: GRAVE IL RISCHIO DI ASSENZA DI RISORSE PER L’INDENNITÀ DI DISCONTINUITÀ PREVISTA DAL DDL SPETTACOLO Esprimiamo profonda preoccupazione per il rischio di mancanza di risorse nella Legge di Bilancio 2023 destinate alla realizzazione dell’indennit...

Legge di Bilancio, cultura grande assente

LEGGE DI BILANCIO: DI MARCO (SLC CGIL), CULTURA GRANDE ASSENTE Nella bozza della Legge di bilancio la grande assente è la cultura, in particolare lo spettacolo che dal 1985 è soggetto a una decrescita progressiva dei finanziamenti del FUS (fondo unico per lo spetta...

Spettacolo dal vivo, no all'accentramento di risorse

  21 Ottobre 2022   Spettacolo produzione culturale
Spett.le MIC c.a. Direttore Generale dello Spettacolo dal Vivo dott. Antonio Parente OGGETTO: D.M. 25 ottobre 2021 recante modifiche al D.M. 27 luglio 2017. Gentile Direttore, con la presente le scriventi OO.SS. ritengono di doverLe rappresentare alcune conside...

Cineaudiovisivo, al via la piattaforma per il primo CCNL di attrici e attori

  5 Ottobre 2022   Spettacolo cinema produzione culturale
CINEAUDIOVISIVO: PRESENTATA LA PIATTAFORMA PER IL PRIMO CONTRATTO COLLETTIVO DELLE ATTRICI E DEGLI ATTORI In data odierna Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil hanno consegnato ad Anica, Apa e Ape la piattaforma per definire il CCNL delle attrici e degli attori. Si tr...