8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

RICHIAMO AD AZIENDE E PROFESSIONISTI DEL DOPPIAGGIO

Ci viene segnalato un generale rilassamento sulla prevenzione del contagio da coronavirus nel doppiaggio.

A fronte delle notizie provenienti dalla situazione generale, nazionale e continentale circa i contagi da Covid-19, viene richiesto a tutte le aziende e ai professionisti del settore di verificare che siano applicate le cautele contenute nel protocollo sicurezza condiviso tra le parti, in aggiunta all’applicazione della normativa in tema di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, nonché della normativa e dei Protocolli emergenziali in vigore.

doppiaggio rispetto tw

Ricordiamo, in particolare:

- Tra l’ingresso in sala di un attore e l’altro lasciare del tempo per consentire la sanificazione, in coerenza con le disposizioni del DVR aziendale, e le relative schede prodotto.

- Verificare se sia possibile dare la precedenza nella convocazione agli attori anziani o immunodepressi.

- Evitare assembramenti sia prima che al termine dei vari turni e indossare i DPI (mascherine) come da normative emergenziali.

- Negli stabilimenti in cui viene rilasciato il badge all’ingresso, accertarsi che le aziende abbiano provveduto a sanificarlo prima della consegna.

Ricordiamo di applicare tutte le necessarie attenzioni atte ad evitare che, per le peculiari caratteristiche del doppiaggio, legate alla grande circolarità dei professionisti, in particolare degli attori, possa verificarsi la propagazione del contagio nel settore.


Roma, 21 luglio 2021

Umberto Carretti
Coordinatore Nazionale Area Produzione Culturale Slc Cgil

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Fondazioni Lirico-Sinfoniche, riparte la trattativa per il rinnovo del CCNL

FONDAZIONI LIRICO-SINFONICHE: DOPO 20 ANNI DI VACANZA CONTRATTUALE RIPRENDE IL CONFRONTO SUL CCNL Come Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Fials Cisal esprimiamo un giudizio positivo sull’incontro avvenuto oggi, giovedì 26 gennaio, con la delegazione Anfols che ha s...

Sport, positivo il confronto con il ministro Abodi

  16 Gennaio 2023   sport produzione culturale
SPORT: CONFRONTO POSITIVO CON IL MINISTRO ABODI, SI APRE IL DIALOGO SULLA RIFORMA “Cogliamo con grande soddisfazione la disponibilità mostrata dal Ministro Abodi a condividere un percorso di confronto nel merito della Riforma dello sport, che vedrà la luce nel pros...

Spettacolo, stanziati cento milioni per indennità di discontinuità

  21 Dicembre 2022   Spettacolo produzione culturale
SPETTACOLO: CENTO MILIONI PER INDENNITÀ DI DISCONTINUITÀ PRIMO PASSO IMPORTANTE MA NON SUFFICIENTE È notizia di queste ore l’approvazione dello stanziamento di cento milioni di euro per finanziare l’indennità di discontinuità per le lavoratrici e i lavoratori dello...

Spettacolo, tutte le risorse da inserire nella manovra

  20 Dicembre 2022   Spettacolo fus produzione culturale
SPETTACOLO, ECCO TUTTE LE RISORSE DA INSERIRE IN MANOVRA SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL chiedono che con la legge di bilancio 2023 venga stanziato quanto previsto dal DDL SPETTACOLO, di cui si aspettano i decreti attuativi, per realizzare l'indennità di disconti...

Spettacolo, indennità di discontinuità a rischio in legge di bilancio

  17 Dicembre 2022   Spettacolo produzione culturale
LEGGE BILANCIO: GRAVE IL RISCHIO DI ASSENZA DI RISORSE PER L’INDENNITÀ DI DISCONTINUITÀ PREVISTA DAL DDL SPETTACOLO Esprimiamo profonda preoccupazione per il rischio di mancanza di risorse nella Legge di Bilancio 2023 destinate alla realizzazione dell’indennit...

Legge di Bilancio, cultura grande assente

LEGGE DI BILANCIO: DI MARCO (SLC CGIL), CULTURA GRANDE ASSENTE Nella bozza della Legge di bilancio la grande assente è la cultura, in particolare lo spettacolo che dal 1985 è soggetto a una decrescita progressiva dei finanziamenti del FUS (fondo unico per lo spetta...