8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

Roma, 29 dicembre 2021

Al Ministro della Cultura Dario Franceschini
Al Capo di Gabinetto Prof. Lorenzo Casini


Oggetto: Richiesta d'intervento straordinario a favore delle lavoratrici/ori che a causa pandemia hanno visto sospese le attività

stretta spettacolo tw

Il diffondersi della pandemia con l'aumento di casi di contagio da Sars Covid 19 e le nuove norme introdotte, con la cancellazione di concerti ed eventi programmati per la Vigilia, il Natale, la notte di San Silvestro e il Capodanno, hanno ancora una volta colpito duramente i lavoratori e le lavoratrici del settore che hanno visto vanificare il lavoro di almeno un mese di prove per poter andare in scena.

Sono stati annullati tutti gli eventi di piazza previsti per la festività, manifestazioni che da sole garantiscono il reddito mensile per centinaia di tecnici e artisti.

Le scriventi OO.SS che sostengono la necessità di salvaguardare la salute pubblica, non possono allo stesso tempo non rappresentare l'esigenza che le istituzioni deputate continuino ad accompagnare l'uscita dalla pandemia con un supporto emergenziale per chi lavora in un settore che come quello dello spettacolo dal vivo e subisce in maniera più forte gli effetti devastanti della pandemia. Pertanto chiedono al governo e al ministero della Cultura di intervenire urgentemente a sostegno dei lavoratori che in questa fase hanno visto annullare la loro fonte di reddito.

P.le Segreterie Nazionali
SLC CGIL   FISTEL CISL   UILCOM UIL
Sabina Di Marco   Giovanni L. Pezzini   Giovanni Di Cola

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Incontro con Uci e Anec

  3 Maggio 2021   cinema salute sicurezza
COMUNICATO INCONTRO U.C.I. – OO.SS. – ANEC L’incontro tenuto in data 29 aprile 2021, tra UCI e OO.SS. nazionali, alla presenza di ANEC, ha consentito un miglior allineamento tra le parti su diversi temi sollevati dal Coordinamento Nazionale Sindacale...

Siae. Sicurezza senza se e senza ma

SICUREZZA SENZA SE E SENZA MA Con la ripresa diffusa del lavoro in ufficio da parte di quasi metà del personale, cui va aggiunta la quota in presenza degli smart workers, si pone il problema di mettere in sicurezza senza se e senza ma i lavoratori fragili...

Siae. Smart ovvero intelligente, brillante, elegante

  26 Aprile 2021   siae produzione culturale
SMART ovvero: “intelligente, brillante, elegante” Venerdì scorso, come previsto, è stato varato il Decreto che proroga lo stato di emergenza, evento che permetterebbe di gestire fino al 31 luglio il lavoro in SIAE evitando il rientro immediato di tanti lavoratori...

Misure per lo spettacolo. Incontro con i ministri Franceschini e Orlando

COMUNICATO INCONTRO MINISTRI FRANCESCHINI/ORLANDO   Si è tenuto oggi alle ore 16 un incontro tra i Ministri Franceschini e Orlando e SLC CGIL, FISTEL CISL e UILCOM UIL. Valorizzato da entrambi i Ministri il lavoro congiunto in essere per la realizzazione d...

Siae. Un accordo pericoloso

  16 Aprile 2021   siae produzione culturale
UN ACCORDO PERICOLOSO E TUTT’ALTRO CHE PROVVISORIO Alla seconda riunione la trattativa con l’azienda si è chiusa, ma non per raggiunto accordo: l’impianto del testo aziendale resta sostanzialmente invariato ed il tavolo sindacale si è separato, come si può facilmen...

Globe Theatre. Sostegno unitario all'occupazione

  15 Aprile 2021   Spettacolo produzione culturale
COMUNICATO UNITARIO A SOSTEGNO DI LAVORATRICI E LAVORATORI DELLO SPETTACOLO   SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL esprimono profonda solidarietà e supporto alle lavoratrici e ai lavoratori dello spettacolo che ieri (mercoledì 14 aprile) hanno occupato il Globe...