6 servizi postali elab180x180SERVIZI POSTALI

Slc Cgil, in data 16 marzo 2017, ha avviato le procedure per l’apertura di un conflitto di lavoro con Poste Italiane S.p.A. . Le motivazioni sono riportate nel documento allegato alla presente che ne diventa parte integrante del documento.
In data 21 marzo c.a., su convocazione aziendale, si è esperito con esito negativo, il tentativo di conciliazione e raffreddamento delle procedure previsto dal vigente CCNL per il conflitto in argomento.
Per quanto rappresentato la scrivente O.S., in ottemperanza a quanto disposto dalle Leggi 146/90, 83/2000 e successive modificazioni, ha proclamato lo Sciopero Nazionale delle prestazioni straordinarie e del prolungamento orario da computare nel conto ore individuale di ogni singolo lavoratore operante nell’articolazione di MP (Mercato Privati) o della flessibilità operativa nell’articolazione di PCL (Posta Comunicazione Logistica), per tutto il personale di Poste Italiane S.p.A. che espleta servizio, anche saltuario, alla guida dei mezzi aziendali, alla data del 26 aprile c.a. e fino a tutto il 25 maggio 2017.
Per quanto sopra premesso e continuando a persistere le condizioni che hanno determinato lo stato di protesta, la scrivente O.S., con la presente, avvia la reiterazione dello sciopero, alle medesime condizioni fin qui effettuate, a partire dalla data del 10 giugno c.a. e fino a tutto il 07 luglio 2017, con esclusione del giorno riferito al pagamento ICI, IMU e TASI per il personale di MP e non per il personale PCL.

Scarica il volantino: volantino sciopero poste 10 6

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

I servizi essenziali di Poste Italiane. Comunicato Slc-Cgil

  31 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Comunicato sindacale su servizi essenziali per Poste Italiane Alla luce del nuovo Decreto Presidenziale, la scrivente Organizzazione Sindacale, al fine di garantire la massima sicurezza dei Lavoratori che operano in Poste Italiane in questa fase drammatic...

Coronavirus. No a iniziative unilaterali di Poste Italiane

  20 Marzo 2020   poste italiane salute sicurezza
Spett.le Poste Italiane Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 20 marzo 2020 OGGETTO: EMERGENZA CORONAVIRUS. Nonostante le ripetute rassicurazioni in m...

Coronavirus. Il segretario ringrazia Rsu e strutture per lo straordinario impegno

Roma, 19 marzo 2020 A tutte le strutture SLC CGIL Ai Coordinatori Regionali Poste Al Coord. Nazionale Area Servizi Care compagne e cari compagni, esprimo a nome della Segreteria Nazionale un ringraziamento particolare a tutti i delegati, le RSU, le Segreterie&n...

Comunicato stampa sui servizi indifferibili di Poste Italiane

L’aggravarsi della diffusione del coronavirus nel Paese ha obbligato il Governo a decisioni radicali, giustamente imposte a tutti i cittadini italiani. Tra i provvedimenti più urgenti e necessari vi è quello dell’obbligo di rimanere a casa, salvo casi di comprovate e...

Lettera a Poste Italiane per applicazione del Cura Italia

Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Poste Italiane S.p.A. Viale Europa,175 00144 Roma Roma, 16 marzo 2020 Oggetto: Emergenza coronavirus. Le ultime misure varate in data odierna dal Governo con il...

Lettera a Poste Italiane su carenza di misure preventive

Spett.le Poste Italiane Dr. Matteo Del Fante Amministratore Delegato Dr Giuseppe Lasco Vice Direttore Generale Dr. Pierangelo Scappini Risorse Umane e Org.ne Dr. Salvatore Cocchiaro Risorse Umane e Org.ne – R.I. Roma, 15 marzo 2020 Oggetto: Emergenza contagio...