5 tlc elab180x180TLC E EMITTENZA

Dopo un lungo e proficuo percorso relazionale, costruito nel tempo, è stato sottoscritto un importante accordo a livello nazionale tra l’azienda Huawei e le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil.

L’intesa parte dal riconoscere il valore della contrattazione e di un sistema di relazioni sindacali per individuare soluzioni condivise che possano migliorare le condizioni di vita e di lavoro delle lavoratrici e dei lavoratori dando avvio ad un percorso di contrattazione aziendale che si auspica possa gradualmente traguardare un integrativo aziendale complessivo. Grande valore è riconosciuto dall’accordo alla formazione continua, intesa quale strumento per accrescimento e consolidamento delle esperienze maturate e la creazione di nuove competenze, al fine di poter rispondere rapidamente alle evoluzioni del mercato dell’ICT.

Nell’intesa vengono regolamentati, in coerenza con quanto previsto dal CCNL delle Telecomunicazioni, le ferie ed i permessi solidali, l’estensione del congedo matrimoniale alle unioni civili e la reperibilità. Previsto l’aumento del valore del ticket restaurant, fissato a 7 euro a partire dal 1° luglio 2022 e l’aumento del 30% del valore della sanità integrativa aziendale, interamente a carico azienda, fino ad un massimale di 7mila euro di spese annue.

Sempre a partire dal primo luglio 2022, a prescindere dal livello inquadramentale di appartenenza, sarà prevista una unica timbratura giornaliera per l’attestazione della presenza. Prevista, infine, la possibilità per i lavoratori fragili di operare in modalità agile fino al 31 dicembre 2022.

Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil esprimono soddisfazione per l’intesa raggiunta che premia la costanza della rivendicazione del sindacato confederale e la perseveranza nel costruire un sistema di relazioni sindacali in Huawei Technologies Italia. La convinzione sindacale è che questo primo accordo sottoscritto non debba essere considerato un punto di arrivo, bensì un punto di partenza, le fondamenta per iniziare un percorso relazionale che possa traguardare intese sempre più innovative e utili al miglioramento delle condizioni delle lavoratrici e dei lavoratori e al positivo sviluppo aziendale.

Roma, 24 giugno 2022

 Le Segreterie Nazionali
SLC CGIL FISTEL CISL UILCOM UIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Rai, il piano industriale di Fuortes distrugge l'azienda

  28 Giugno 2022   rai tv emittenza raiway broadcasting
RAI: SLC CGIL, IL PIANO INDUSTRIALE DI FUORTES DISTRUGGE L'AZIENDA Giovedì scorso, davanti a un CDA ammutolito, l’AD Rai ha calato sul tavolo della Sala Orsello della direzione generale di Viale Mazzini – sede presto in dismissione, secondo le voci più ricorrenti c...

Huawei Technologies Italia, sottoscritto il primo accordo nazionale

  24 Giugno 2022   tlc
Dopo un lungo e proficuo percorso relazionale, costruito nel tempo, è stato sottoscritto un importante accordo a livello nazionale tra l’azienda Huawei e le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil. L’intesa parte dal riconoscere il valore della co...

Tim, difendiamo occupazione e futuro del Paese

  23 Giugno 2022   tim tlc telecom
Il 21 giugno le lavoratrici ed i lavoratori del gruppo Tim hanno scioperato per difendere i livelli occupazionali ma anche il futuro del Paese, parte del quale legato ad una infrastruttura vitale e strategica come la rete. Sono questi i motivi per i quali il sindac...

Tim, la piazza del 21 giugno

  21 Giugno 2022   tim tlc telecom
SCIOPERO NAZIONALE DELLE LAVORATRICI E DEI LAVORATORI DEL GRUPPO TIM Manifestazione del 21 giugno 2022 in piazza Bocca della Verità, Roma   L’intervento conclusivo di Riccardo Saccone, Segretario Nazionale SLC CGIL “La domanda che abbiamo posto alle rappre...

Call center ITA, accordo raggiunto. Sindacati, "Sanata una ferita"

  17 Giugno 2022   call center tlc almaviva
VERTENZA CUSTOMER CARE ITA. SIGLATO ACCORDO CHE SALVAGUARDA INTERO PERIMETRO OCCUPAZIONALE Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil: “Sanata una ferita, soddisfazione per l’intesa traguardata” In data odierna, dopo una lunga trattativa presso il Ministero del Lavoro, alla...

Call center ITA, più vicino l'accordo per salvare tutti i posti di lavoro

  10 Giugno 2022   call center tlc almaviva
Si è svolto in data odierna l’incontro convocato dal ministero del Lavoro per discutere della vertenza relativa agli addetti al servizio customer ITA riguardante i 543 lavoratori interessati all’accordo ministeriale sottoscritto lo scorso ottobre 2021, ad oggi divent...