Gantry 5

top 1

Gantry 5

top 2

tlc

Al termine di una tre giorni elettorale che ha portato al voto ben l’83% delle lavoratrici e dei lavoratori per il rinnovo delle RSU/RLS, la SLC CGIL si conferma primo sindacato in termini assoluti in WindTre eleggendo il 57% delle RSU totali!

Un risultato straordinario che conferma e consolida il primato che la SLC CGIL ha saputo costruire negli anni e che dimostra, ancora una volta, la fiducia che le lavoratrici e i lavoratori hanno voluto riporre nella nostra organizzazione e nei nostri delegati e delegate.

Con 2.039 voti complessivi, pari al 44%, la SLC CGIL elegge, unica organizzazione in grado di farlo, RSU in tutte le 16 unità produttive in cui si è votato (Lombardia Est Bergamo, Milano, Piemonte Aosta, Ivrea, Veneto, Genova, Emilia Romagna, Ancona, Toscana Firenze, Toscana Pisa, Roma, Campania Basilicata, Puglia, Calabria, Palermo, Catania). Segno di una presenza capillare nel territorio che da sempre ci caratterizza in WindTre.

L’avvento di nuove tecnologie e, di conseguenza, di nuovi modi di fare sindacato non ci deve e non ci ha, infatti, spaventato né penalizzato. Dimostrazione concreta di tutto ciò è stata la nostra scelta di credere, sin da subito, nella modalità di voto telematica che ha consentito una grandissima partecipazione al voto. Risultato che non può che farci piacere, come piacere ci fa leggere quanto di questo dato partecipativo se ne rallegri ora anche chi, fino all’ultimo momento, ha provato in tutti i modi a contrastare il voto on line: modalità che di questa grande partecipazione è indubbiamente la prima artefice.

Un ringraziamento finale va, non di certo per importanza, ai nostri candidati e candidate, ai componenti delle commissioni elettorale, che non si sono fatti intimidire da minacce risarcitorie inusuali quanto disdicevoli fatte solo per impedire l’utilizzo del voto elettronico, e a tutte le lavoratrici e lavoratori che hanno voluto rinnovarci la loro fiducia, riconoscendo e premiando il lavoro svolto in questi anni dalla nostra organizzazione.

La battaglia che ci aspetta contro la divisione di WindTre e lo scorporo della Rete è ancora lunga e complessa ma, da oggi, ci sentiamo più forti, determinati e responsabilizzati che mai!

Roma, 19 maggio 2023

La Segreteria Nazionale
SLC CGIL

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Contact center Italo, proclamato lo stato di agitazione

  14 Marzo 2023   call center tlc
CAMBIO DI APPALTO NTV-ITALO Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni: ennesimo tentativo di elusione della clausola sociale In data odierna si è svolto l’incontro per la procedura di cambio di appalto delle attività di customer care di NTV-Italo, tr...

Wind Tre, fare chiarezza su operazioni strutturali

  14 Marzo 2023   tlc wind
Roma, 14 marzo 2023 Spett.le WindTre S.p.A. c.a. Dott. Marco Mondini Oggetto: richiesta urgente di incontro Date le ricorrenti e sempre più insistenti voci su operazioni strutturali che riguardano il mondo della Rete di WindTre, e quindi il futuro di migliaia...

Vodafone, sindacati indisponibili a mera gestione delle eccedenze

  13 Marzo 2023   tlc vodafone
Si è svolto in data odierna, presso la sede Unindustria di Roma, l’incontro tra i rappresentanti aziendali dell’azienda Vodafone Italia e le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni e le RSU per discutere dell’an...

Sky, 1.200 lavoratori interessati dal piano di riassetto dei costi

  13 Marzo 2023   sky tv broadcasting
Nella giornata di oggi, in occasione dell’incontro con l’Amministratore Delegato di SKY per la presentazione alle OO.SS. del Piano 2024-2025, l’Azienda ha illustrato un percorso di riassetto dei costi che interesserà 1200 lavoratori/trici di SKY Italia, fra interni e...

Vodafone, in arrivo piano da mille esuberi

  10 Marzo 2023   tlc vodafone
Il prossimo 13 marzo Vodafone presenterà al sindacato la situazione aziendale e un piano di riassetto dei costi che equivale a circa 1000 eccedenze di personale. Parliamo di quasi il 20% della forza lavoro. Siamo evidentemente davanti all'ennesima dimostrazione di...

Elezioni Fondo Telemaco: la lista dei candidati

Il 18 e il 19 aprile 2023 si vota per eleggere l’assemblea dei Delegati del Fondo Telemaco. Telemaco è il Fondo Pensione Nazionale Complementare per i dipendenti delle aziende telco, ict, call center e impiantistica di rete. Eleggere i delegati sindacali è un passo...