8 produzione culturale elab180x180PRODUZIONE CULTURALE

Roma, 5 maggio 2020

Emergenza Covid19: Gruppo di lavoro Sicurezza Delegati Troupes; Attrici/Attori; Generici-Figurazioni

Il presente documento di sintesi è stato elaborato sulla base della conoscenza di tutte le attività e le fasi lavorative necessarie per la realizzazione di prodotti audiovisivi.

Gli interventi proposti sono da intendersi come un contributo di suggerimenti tendenti a realizzare procedure operative le più sicure possibili, tenuto fermo il rigoroso rispetto delle misure sanitarie di volta in volta determinate dalle sole Autorità competenti.

Per l’approfondimento delle specificità di ogni reparto, per tutte le diverse fasi necessarie per la realizzazione del prodotto, ci si è avvalsi del contributo proveniente dalle Associazioni di categoria, come da documenti allegati.

La distinzione delle attività in diverse fasi di lavoro (pre-preparazione, preparazione, riprese, ecc. ) è puramente esemplificativa, poiché le diverse attività svolte possono appartenere all’una o all’altra fase o ripetersi in ciascuna.

Accorgimenti di tipo generale:

- considerata la particolare delicatezza della situazione, vanno rafforzati gli strumenti di controllo e di verifica, a partire dai Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (RLS), di azienda o territoriali, in costante contatto con i lavoratori, Datore di lavoro, RSPP e Medico competente;

- quando più persone si ritrovano in un medesimo luogo di lavoro o mezzo di trasporto, si ritiene vada predisposto il controllo della temperatura e uno screening di massima a cura di personale medico, nonché l’uso di DPI;

- uso dei DPI e determinazione degli stessi secondo le misure sanitarie disposte/raccomandate dalle sole Autorità competenti. Tali dispositivi dovranno essere quotidianamente forniti dal datore di lavoro e devono essere previsti per tutte le attività in cui i lavoratori interagiscono tra loro ma anche con soggetti terzi che collaborano alla produzione (fornitori, proprietari di location, attori in fase di casting, uffici pubblici per richiesta permessi , etc).

- fornitura di nuovi DPI e sostituzione degli stessi nella medesima giornata in caso di possibili spostamenti e/o attività a rischio contaminazione;

- tutti i luoghi di lavoro, ovunque dislocati, e i mezzi di trasporto di persone e/o materiali, dovranno soddisfare, oltre ai normali requisiti già previsti per i luoghi di lavoro, le ulteriori misure sanitarie disposte/raccomandate dalle sole Autorità competenti, con particolare riguardo ai sistemi di sanificazione, misure di distanziamento sociale, disponibilità di igienizzanti, DPI all’ingresso, sistemi di areazione e condizionamento;

- definizione e messa a disposizione delle attività di sanificazione per tutte le attrezzature, anche personali, con attenzione alle modalità richieste per il tipo di attrezzatura, secondo le misure sanitarie disposte/raccomandate dalle sole Autorità competenti;

- rimuovere ogni forma di ostacolo, fisico e/o procedurale, in grado di pregiudicare il distanziamento sociale che potrebbe altrimenti essere realizzato;

- scambio di documentazioni in formato elettronico;

- smaltimento dei rifiuti: predisporre più postazioni di raccolta differenziata, con particolare attenzione a che venga effettuata con rigore.

Slc e Sai Cgil

Fistel-Cisl

In allegato i testi integrali

EmergenzaCovid19-SicurezzaTroupes documento integrale

ALLEGATI_sicurezza_covid_troupe_attori

0
0
0
s2smodern

TUTTE LE NOTIZIE

Nota CIGD società di calcio professionistiche.

  5 Giugno 2020   sport produzione culturale
Alle Strutture Territoriali Slc Cgil Area Produzione Culturale - Sport Oggetto: Richieste CIGD società di calcio professionistiche. Care compagne e cari compagni, Ci giungono segnalazioni per richieste di cassa integrazione in deroga da parte di società di calc...

Nasce il Coordinamento Nazionale Tecnici dello Spettacolo dal Vivo

  27 Maggio 2020   Spettacolo produzione culturale
COMUNICATO Ieri, 26 maggio 2020, si è insediato il primo Coordinamento nazionale Tecnici dello spettacolo dal vivo della SLC CGIL. Questi professionisti sono una componente fondamentale dello spettacolo dal vivo, hanno particolari tipologie contrattuali che rendo...

Cineaudiovisivo. Siglato protocollo ripresa in sicurezza

Roma, 27 maggio 2020 SIGLATO PROTOCOLLO SANITARIO PER I LAVORATORI, GLI ARTISTI, GLI AUTORI SUL SET PER LA RIPRESA IN SICUREZZA DELLA PRODUZIONE CINEAUDIOVISIVA Le organizzazioni dei lavoratori, degli artisti, delle imprese di produzione cineaudiovisiva, deg...

Nota Slc e Nidil sul decreto Rilancia Italia

  22 Maggio 2020   sport salute sicurezza
DECRETO "RILANCIA ITALIA" Un altro passo avanti per le tutele e i diritti di chi lavora per lo sport. Con il decreto "Rilancia Italia" viene confermato anche per i mesi di aprile e maggio l'intervento di sostegno al reddito per chi lavora nello sport, sia pe...

Doppiaggio. Precisazioni sul Lavoro Agile

Roma, 18 maggio 2020 Spett.le Anica c.a. Presidente Aziende Tecniche Ing. Ranieri De Cinque e.pc AVV. Mario Fusani Oggetto: Comunicato Le scriventi Segreterie Nazionali di Slc/Cgil e Fiste/Cisl, condividono e prendono atto della disponibilità espressa dal...

Doppiaggio. Chiarimenti su CCNL e turni

  15 Maggio 2020   doppiaggio cinema produzione culturale
COMUNICATO CHIARIMENTI SUL CCNL I TURNI L’art. 7 del CCNL prevede che un turno di doppiaggio si svolga su 3 ore di prestazione continua. Su questo assunto vengono di conseguenza articolati i parametri di produttività e le tabelle economiche concordate per tutte...